Innovaspettacolo
>> Progetto
>> Normativa
>> Contrattualistica
>> Sportello Europa
>> Link
Helpdesk
>> Contattaci
Monitoraggio S.T.
>> Teatri CARAS
>> Area riservata
Area Caras

Progetto


Convegno di presentazione

Prima attività che il Raggruppamento Temporaneo d’Impresa si propone di realizzare, in collaborazione con la Regione Autonoma della Sardegna, è un Convegno di presentazione del Progetto "Assistenza e consulenza volte alla costituzione e all’attivazione delle forme di gestione per lo spettacolo, nonché al supporto triennale ai soggetti gestori", allo scopo di creare un primo momento di coinvolgimento e condivisione degli obiettivi e dei contenuti progettuali con i soggetti che sul territorio beneficeranno direttamente dell’iniziativa.

- OBIETTIVI
Gli obiettivi generali che il convegno intende perseguire sono, dunque, quelli di informazione e sensibilizzazione del territorio al Progetto di assistenza e consulenza attivato dalla Regione Autonoma della Sardegna.
Nel dettaglio, con il convegno si vuole:
- presentare il Progetto: criteri e premesse che hanno fatto emergere la necessità di attivare l’iniziativa, obiettivi, contenuti, attività, ecc.;
- presentare il RTI e il Gruppo di Lavoro che seguirà le diverse fasi progettuali;
- coinvolgere i destinatari del progetto – Enti beneficiari e responsabili della gestione dei teatri – fin da subito, creando una prima occasione di confronto e mettendone a fuoco prime istanze ed esigenze generali (le tematiche che emergeranno saranno oggetto di approfondimento per la stesura del Piano esecutivo di Dettaglio previsto dal progetto);
- realizzare un momento di comunicazione che sia in grado di valorizzare adeguatamente la Regione Autonoma della Sardegna, committente del progetto, nella sua capacità di interagire con le diverse realtà territoriali e rispondere con interventi opportuni ed efficaci.

-
DESTINATARI
Il convegno, realizzato dal RTI in stretta collaborazione con la RAS, si rivolge a Enti e Istituzioni di diversa natura:
- I 55 Enti interessati dall’attività di consulenza prevista dal progetto. Nello specifico sono beneficiari 52 Amministrazioni comunali, 2 Amministrazioni provinciali e 1 Comunità montana;
- I responsabili e/o direttori coinvolti nella gestione delle strutture/eventi destinatari del progetto;
- I rappresentanti delle 8 Province, al fine di coinvolgere nuove e vecchie Amministrazioni Provinciali nell'attuale sistema di spettacolo regionale.

- Progetto
- Contesto
- Destinatari
- Fasi
- Convegno di presentazione


 
Scrivici | Chi Siamo | SPETTACOLOSARDEGNA ©2000-2006